(21/12/2013 h 18) Next opening: “Amedeo Abello & Cinzia Delnevo_Legami deboli”, a cura di Celeste Ricci

Image

Amedeo Abello, LIFE/FILE, 2013, Light box, negativo, 24x34x10 (x8), (in collaborazione con Federico Morando)

“E’ lo sguardo del flâneur, la cui forma di vita avvolge ancora di un bagliore conciliante quello futuro, desolato dell’abitante della grande città. Il flâneur è ancora sulla soglia, della grande città come della borghesia. Nessuna delle due lo ha ancora travolto. In nessuna delle due egli si sente a proprio agio; e cerca rifugio nella folla.”

(Walter Benjamin, “Charles Baudelaire. Un poeta lirico nell’età del capitalismo avanzato”, Neri Pozza, 2012, pp. 22 e 24., in Chiara Cartuccia (testo critico a cura di), Amedeo Abello. La misura del caso, 2013)

_____________________________________________________________

Image

Cinzia Delnevo, Overwhelmed Till The Yearning #2, 2013, 1000 immagini. Stampa da negativo digitale, 10x15cm
“Non una o due o dieci, ma mille e più scatti, all’interno di orti botanici o boschi o giardini in giro per la rigogliosa città di Londra”. Un circuito fluido si attiva tra i frammenti di natura fotografati e l’artista che, perdendosi, si ritrova, immersa in un processo di rigenerazione.

(Laura Di Nicolantonio (testo critico a cura di), Cinzia Delnevo, n volte, 2013)